Regime patrimoniale fra i coniugi

Ultima modifica 13 novembre 2019

In mancanza di diversa manifestazione di volontà, il regime patrimoniale della comunione legale dei beni si instaura automaticamente con il matrimonio.

I coniugi possono scegliere il regime della separazione dei beni:

  • al momento della celebrazione del matrimonio rendendo apposita dichiarazione al celebrante (Ufficiale di Stato Civile Parroco o altro Ministro del Culto)
  • prima del matrimonio a mezzo di apposita convenzione stipulata avanti ad un notaio (la convenzione deve essere prodotta all'ufficiale di Stato Civile al momento della celebrazione o della trascrizione del matrimonio)
  • successivamente al matrimonio con convenzione stipulata avanti ad un notaio per atto pubblico