Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà degli eredi

Ultima modifica 4 gennaio 2021

Con la dichiarazione sostitutiva di notorietà il cittadino può dichiarare a seguito del decesso di un congiunto, quali sono gli eredi legitti aventi diritto per legge alla successione. Il modulo con la firma autenticata, può essere presentato ai privati che ne facciano richiesta (banca, posta ecc.),

La firma deve essere apposta in presenza di un pubblico ufficiale. Colui che firma deve esibire di un documento di riconoscimento valido.

Costi: una marca da bollo da € 16,00