Autentica di firma per passaggio di proprietà di un veicolo

Ultima modifica 25 agosto 2020

Con la il Decreto Legge Bersani (223/2006) è possibile autenticare la firma sugli atti relativi al passaggio di proprietà dei veicoli anche presso i comuni. 

Il certificato di proprietà dovrà essere compilato correttamente indicando il prezzo di vendita e i dati dell’acquirente (cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza e codice fiscale).

La firma del venditore dovrà essere apposta in presenza dell'ufficiale di anagrafe e non prima.

Il certificato di proprietà compilato e autenticato devrà essere registrato al PRA altrimenti il veicolo resterà intestato al vecchio proprietario.

Documentazione richiesta: 

  • documento di identità del sottoscrittore (il venditore);
  • certificato di proprietà del veicolo.

Costi: una marca da bollo da € 16,00